.

AUTOSTRADE PER L'ITALIA

.

.

AUTOSTRADA A1 MILANO NAPOLI Ampliamento alla 3a corsia nel tratto compreso tra Barberino di Mugello e Firenze Nord

SPEA Ingegneria Europea

.

.

.

.

space

SPEA ENGINEERING spa

.

IL MONITORAGGIO DELL'ATMOSFERA

 

Strumenti utilizzati

 

CENTRALINA CONTROLLO QUALITÀ ARIA

La centralina di monitoraggio della qualità dell’aria è equipaggiata con i seguenti sensori:
• analizzatore di monossido di azoto, biossido di azoto e ossidi di azoto totali NO, NO2, NOx;
• analizzatore di monossido di carbonio CO;
• analizzatore di ozono O3;
• analizzatore di Benzene, Toluene, Etilbenzene, O-Xilene, M-P-Xilene;
• analizzatore in continuo della frazione inalabile delle polveri PM10 e PM2.5;
• analizzatore della frazione inalabile delle polveri PM10, BaP;
• barometro
• igrometro
• gonio anemometro
• pluviometro
• radiometro
• termometro

L’analisi del PM10 e PM2.5 vengono correntemente svolte con gli analizzatori in continuo, ma le cabine sono equipaggiate anche con campionatori sequenziali al fine di permettere eventuali campionamenti su membrana, finalizzati al BenzoaPirene (BaP), ai metalli pesanti (Ni, Cd, Ar e Hg) o a misure di confronto di PM10.

I parametri chimici e meteorologici monitorati in continuo dalla centralina sono:
• ossidi di azoto (NO, NO2, NOx)
• monossido di Carbonio (CO),
• ozono O3,
• frazione respirabile delle particelle sospese (PM10, PM2.5),
• benzene, toluene, etilene, m-p-xilene, o-xilene (BTX),
• velocità del vento,
• direzione del vento,
• temperatura dell'aria,
• precipitazioni,
• pressione atmosferica,
• umidità relativa,
• radiazione solare.

Questa strumentazione può misurare i seguenti parametri

Precipitazione, Pressione atmosferica, Radiazione solare, Temperatura aria, Umidità relativa, Direzione vento, Velocità vento, Monossido di carbonio, Monossido di azoto, Biossido di azoto, Ossidi di azoto, Ozono, Benzene, Toluene, Etilbenzene, Orto-xilene, Meta-para xilene, Particelle sospese pm2.5, Particelle sospese pm10

Questa strumentazione è utilizzata nei seguenti punti di misura

A1/BF/BM/A3/04

A1/BF/CA/A3/05


CAMPIONATORE ARIA

Il campionatore per il controllo delle polveri aerodisperse è di tipo sequenziale con regolazione di flusso elettronica per il campionamento di polveri su membrane filtranti.
Gli strumenti sono collocati all’interno di una cabina per esterni e sono in grado di rilevare sia le PTS, sia le PM10 per periodi di circa 15gg.

Questa strumentazione può misurare i seguenti parametri

Particelle sospese totali

Questa strumentazione è utilizzata nei seguenti punti di misura

A1/BF/BM/A2/01

A1/BF/BM/A2/07

A1/BF/CA/A2/02

A1/BF/CA/A2/03

A1/BF/CA/A2/06

A1/BF/CA/A2/10

A1/BF/CA/A2/14

space

.

.

.

.

web engineering by ADD TECHNOLOGIES

.